San Vincenzo Valle Roveto

banner cradle

San Vincenzo Valle Roveto  Stemma

San Vincenzo Valle Roveto  è un comune italiano di 2 291 abitanti della provincia dell' Aquila in Abruzzo. Il borgo medioevale, databile intorno all'anno mille, si è sviluppato nei pressi della chiesa dedicata a san Vincenzo martire, patrono del paese. La chiesa dipendeva già nei secoli XI-XII dall'abbazia di Casamari, nella limitrofa provincia di Frosinone. La storia del paese è stata sempre legata a quella del vicino e più importante castello medievale di Morrea, molto probabilmente già presente in antichi documenti risalenti all'anno 702 con il toponimo di Horrea. Il territorio di San Vincenzo appartenne ai conti di Albe, di Celano e ai baroni del confinante centro di Balsorano. Il periodo di maggior sviluppo del paese si ebbe durante il Settecento, periodo in cui il centro divenne un comune autonomo fino all'eversione feudale del 1806. Inglobato dal comune centrale di Civita d'Antino, riconquistò l'autonomia amministrativa nel 1816 assumendo la denominazione di San Vincenzo Valle Roveto e includendo nel suo territorio comunale i centri di Castronovo, Morrea, e Roccavivi e San Giovanni.Come tutto il territorio rovetano anche San Vincenzo subì gravissimi danni a causa del Terremoto della Marsica del 1915. Dopo tale drammatico evento una parte del paese venne delocalizzato più a valle lungo la strada statale 82 della Valle del Liri dove nel nuovo borgo, chiamato San Vincenzo Inferiore, venne trasferita la sede comunale. Nel 1952 si verificò a Mignano Monte Lungo, in provincia di Caserta, la tragedia di Cannavinelle, una delle più gravi sciagure del secondo dopoguerra. All'interno di una galleria di derivazione di una centrale dell'Enel morirono a causa di un'esplosione 42 persone, molte delle quali provenienti da San Vincenzo e da altri comuni della valle Roveto.

 

 

 

Attività:
Visita borgo
 gratuito
Visita castello Piccolonimi di Morrea  gratuito
Visita al sito storico - naturalistico Eremo della Madonna del Romitorio – Santuario di San Diodato – Santuario di Maria delle Grazie di Roccavivi 
 gratuito

 

Scheda "ABITARE I LUOGHI" clicca QUI
Scheda per DIRIGENTE SCOLASTICO clicca QUI

SCHEDA ADESIONE

 

Calcola il percorso per arrivare sino a San Vincenzo Valle Roveto, clicca su "altre opzioni", verrai indirizzato alla mappa dove poter inserire il punto di partenza.