Pescosansonesco

banner cradle

Pescosansonesco Stemma

Pescosansonesco (Lu Pièsc'hie in abruzzese; Gliu Pièšc'he in dialetto pescolano) è un comune italiano di 494 abitanti dellaprovincia di Pescara in Abruzzo. Fa parte della Comunità montana Vestina e del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga. In paese sorge il Santuario del Santo Nunzio Sulprizio che qui è nato nel 1817. entro agricolo dell'Appennino abruzzese, alle falde sud-orientali del Gran Sasso d'Italia. L'abitato sorge sulle pendici orientali delPizzo della Croce, 2 km a NE del vecchio centro che venne distrutto da una frana del 1934. Fu possesso dell' Abbazia di San Clemente a Casauria e all'inizio del XIV secolo appare citato come Pesco Sedonisco. Fu feudo dei Cantelmo e dei Sansonetti. Nel XIX secolo vi nacque il giovane artigiano Nunzio Sulprizio, che a Napoli divenne famoso per un miracolo riguardante la sua gamba malferma. Nel Novecento il culto di Nunzio si intensificò a tal punto da proclamarlo "Beato". Nel 1934 una frana danneggiò gravemente il borgo medievale, che fu abbandonato. Fu pertanto immediatamente ricostruito a pochi km di distanza il centro nuovo.

 

 

 

Attività:
Visita borgo
 gratuito
Visita castello  gratuito
Visita al sito storico - naturalistico Chiesa medioevale, Convento francescano, Santuario italico 
 gratuito
Degustazione dei prodotti topici (pane e olio o pizza fritta più assaggio formaggio lonza e prosciutto 
 € 4,00

 

Scheda "ABITARE I LUOGHI" clicca QUI
Scheda per DIRIGENTE SCOLASTICO clicca QUI

SCHEDA ADESIONE

 

Calcola il percorso per arrivare sino a Pescosansonesco, clicca su "altre opzioni", verrai indirizzato alla mappa dove poter inserire il punto di partenza.