Guardiagrele

banner cradle

Guardiagrele Stemma

Guardiagrele (IPA: [ɡuardiaˈɡreːle]; Guardia Graelis in latino medievale; La 'Uàrdije in dialetto guardiese) è un comune italianodi 8 936 abitanti della provincia di Chieti in Abruzzo. È sede del parco nazionale della Majella e fa parte della comunità montanadella Maielletta. Nota per le produzioni artigianali, in particolare nella lavorazione dei metalli, oltre ad aver dato i natali all'orafo, incisore e pittoreNicola da Guardiagrele, nonché al poeta dialettale abruzzese Modesto Della Porta, ospita tutti gli anni dal 1º al 20 agosto la mostra dell'artigianato artistico abruzzese[4]. Fu il primo luogo, insieme ad Agnone, dove iniziò la produzione della presentosa, un gioiello femminile abruzzese generalmente in oro, indossato nelle occasioni di festa. Fa parte dei borghi più belli d'Italia[5]. Il centro storico della città è ben conservato e si snoda attraverso la circonvallazione delle antiche mura, oggi case fortificate delimitate ancora dalle torri medievali, come ad esempio il complesso di Torre Adriana e Torre Stella, che includono l'accesso mediante Porta San Giovanni. Dell'antica città fortificata dei Longobardi resta il Torrione Orsini presso Largo Garibaldi, da cui parte l'asse principale del Corso Roma, che si snoda fino alla villa comunale, attraversando Piazza Duomo, con la Cattedrale di Santa Maria Maggiore.

 

 

 

Attività:
Visita borgo
 da concordare
Visita al museo Duomo, Museo del costume, Museo archeologico, Museo dell’artigianato  da concordare
Degustazione dei prodotti topici (sise delle monache)
 € 2,00

 

Scheda "ABITARE I LUOGHI" clicca QUI
Scheda per DIRIGENTE SCOLASTICO clicca QUI

SCHEDA ADESIONE

 

Calcola il percorso per arrivare sino a Guardiagrele, clicca su "altre opzioni", verrai indirizzato alla mappa dove poter inserire il punto di partenza.