Castiglione a Casauria

banner cradle

Castiglione a Casauria Stemma

Castiglione a Casauria è un comune italiano di 813 abitanti della provincia di Pescara in Abruzzo. Fa parte della Comunità montana Vestina. Il centro è principalmente noto per la posizione dominante sul feudo dell'Abbazia di San Clemente a Casauria, da cui dipese per secoli, considerata uno dei capolavori del romanico abruzzese. La sua storia è legata al Monastero di San Clemente a Casauria, al confine con il comune di Torre de' Passeri. Fu fondato nel 981 dall'Abate Casauriense Adamo, che recinse di mura un territorio prima occupato da ricoveri per maiali e cavalli e dai cosiddetti "castelletti" o "castiglioni" (da cui il nome del borgo), cioè le capanne di pietra a secco usate dai pastori come stalli notturni; egli collocò nel nuovo abitato gli abitanti provenienti dagli antichi insediamenti di Vico Pennense, Gemmeto e Cervarano (oggi Cerbarano). Il presidio fortificato normanno consisteva in una torre di avvistamento, oggi Palazzo De Petris. Il borgo vero e proprio si sviluppò nel XIII secolo, dipendente sempre dalle imposte dell'Abbazia. Nel XVII secolo il borgo passò in mano ai De Petris e fu trasformato stilisticamente.

 

 

 

Attività:
Visita borgo (prevista visita alle antiche fontane e alla pietra campanaria)
 € 50 (gruppo max 50 persone)
Visita al museo Abbazia di san Clemente e Museo Calore  gratuito
Degustazione dei prodotti topici (ciambelline tipiche e miele)
 € 2,00

 

Scheda "ABITARE I LUOGHI" clicca QUI
Scheda per DIRIGENTE SCOLASTICO clicca QUI

SCHEDA ADESIONE

 

Calcola il percorso per arrivare sino a Castiglione a Casauria, clicca su "altre opzioni", verrai indirizzato alla mappa dove poter inserire il punto di partenza.