Casalbordino

banner cradle

Casalbordino Stemma

Casalbordino (Lù Cuasàlë o Lù Casàlë in abruzzese) è un comune italiano di 6 046 abitanti della provincia di Chieti in Abruzzo. Tracce di insediamenti nel territorio risalgono all'XI secolo a.C. in epoca frentana dove una serie di tratturi e tratturelli comunicavano con il territorio pre-romano fino in epoca romana. L'area era, infatti zona di collegamento con l'Apulia. la Via Tiburtina Valeria ed il Tratturo Adriatico. L'attività in loco rimane fino al V-VI secolo, fino alle invasioni delle truppe bizantine di Bellisario prima, e degli Ungari e saraceni poi.. In località Santini, nel 971 il marchese Trasmondo costruisce un monastero in cui vi si insedia l'Abate Giovanni: si tratta dall' Abbazia di Santo Stefano in Rivomaris, atta a controllare il territorio marittimo assieme all'Abbazia di San Giovanni in Venere e alla Badia di San Vito a San Salvo. Nel XV secolo fu feudo dei D'Avalos il cui tracollo trascinò il paese in un declino fino all'abbandono.Così il borgo passò al dominio della famiglia Di Capua, e l'antico assetto medievale fu smembrato per la costruzione di residenze gentilizie e civili. Nel 1576 si verificò nella zona dell'odierno Santuario il miracolo dell'apparizione della Madonna a un contadino, dopo una grandinata. Sempre in questi anni le coste di Casalbordino sono saccheggiate da attacchi degli Ottomani, che distruggono il Monastero di Santo Stefano.

 

 

 

Attività:
Visita borgo
 gratuito
Visita Palazzo Magnarapa  gratuito
Visita al Biblioteca monastica e Sala Fagiolo
 gratuito
Visita al Tratturo Magno presso lungomare di Casalbordino  gratuito
Visita all’ azienda locale denominata “Fattoria Vita Felice”
 gratuito

 

Scheda "ABITARE I LUOGHI" clicca QUI
Scheda per DIRIGENTE SCOLASTICO clicca QUI

SCHEDA ADESIONE

 

Calcola il percorso per arrivare sino a Casalbordino, clicca su "altre opzioni", verrai indirizzato alla mappa dove poter inserire il punto di partenza.