Canistro

banner cradle

Acquaviva Collecroce Stemma

Canistro è un comune italiano di 986 abitanti della provincia dell'Aquila in Abruzzo, situato nella valle Roveto, confina a nord con Pescocanale e Capistrello, ad est con il comune di Luco dei Marsi, a sud con Civitella Roveto e ad ovest con il territorio montano di Filettino da cui risulta separato dai monti Simbruini. A fondovalle il territorio comunale è attraversato dal fiume Liri. Il municipio si trova a Canistro Inferiore a 554 m s.l.m. dove è stato trasferito in seguito al terremoto della Marsica del 1915. Nel territorio comunale si trovano le località di Cotardo a circa 700 m s.l.m. e Canistro Superiore, il borgo originario situato a circa 818m s.l.m. Abitato dai tempi degli insediamenti italici nella valle Roveto, Canistro conserva una complessa stratificazione archeologica nei due suoi abitati principali: Canistro Superiore e Canistro Inferiore (denominata anche Santa Croce). Il borgo apparteneva all'agerAntinate ed era soggetta alla magistratura della città marsa. Nel medioevo era nota con il nome di Castro Canistri

 

 

 

Attività:
Visita borgo
 gratuito
Visita al museo Chiesa Madonna della Fonticella e Chiesa di San Sebastiano – Canistro superiore gratuito
Visita al sito naturalistico Parco naturale della Sponga
  gratuito
Festa di S. Giovanni Battista – sagra della Castagna (terza domenica di ottobre) gratuito

 

Scheda "ABITARE I LUOGHI" clicca QUI
Scheda per DIRIGENTE SCOLASTICO clicca QUI

SCHEDA ADESIONE

 

Calcola il percorso per arrivare sino a Canistro, clicca su "altre opzioni", verrai indirizzato alla mappa dove poter inserire il punto di partenza.